Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Lorenzo Valgimogli

Lo «Speculum Gregorii» di Adalberto di Metz

Ril.  pp. VIII-279, € 27
CollanaArchivum Gregorianum, 08
anno2006
isbn88-8450-184-9
Disponibilitàdisponibile
noteLa collana è offerta con il 50% di sconto. Il prezzo che appare è quello scontato.
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Il volume esamina uno scritto che testimonia l'utilizzazione e la fortuna, nel X secolo, dei Moralia in Iob di Gregorio Magno; di questo scritto, edito solo per porzioni limitatissime di testo, si prendono in esame i rapporti intercorrenti con il commento gregoriano al fine di stabilire le caratteristiche del metodo di lavoro del suo autore che, secondo la tradizione, ricopriva la carica di magister scholarum nel monastero di San Vincenzo a Metz nella seconda metà del X secolo. Attraverso l'analisi della fonte gregoriana, condotta su un codice conservato a Cambridge (ms. Cambridge, Trinity College 141) ritenuto particolarmente importante e significativo, si identificano i brani dei Moralia con i quali Adalberto ha costruito i quasi duecento capitoli che costituiscono lo Speculum e si propongono alcune ipotesi sulla genesi e destinazione dell'opera, consentendo in tal modo di collocarla nel quadro storico delle epitomi dei Moralia. L'esame della tradizione manoscritta ha inoltre permesso di raggiungere un primo importante risultato con l'individuazione della tradizione bipartita dello Speculum e con l'identificazione delle due diverse redazioni del prologo, nonché con l'identificazione dell'epilogo, testi dei quali si offre l'edizione.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all�uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
adidas superstar stan smith nere superstar scarpe adidas superstar 80s adidas superstar monocolore
OK