Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 

Manoscritti medievali della Toscana. 1. I manoscritti medievali della provincia di Pistoia

A cura di Giovanna Murano, Giancarlo Savino, Stefano Zamponi. Con la collaborazione di Sandro Bertelli, Simona Bianchi, Francesca S. D'Imperio, Silvia Fiaschi

Ril.  pp. XXIV-212 + 320 tavv. f. t., € 152
CollanaBiblioteche e archivi, 03
anno1998
isbn88-87027-53-6
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Il catalogo costituisce il primo risultato a stampa di un progetto, promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con la SISMEL, finalizzato al censimento dei manoscritti medievali presenti nel territorio della regione. Comprende la descrizione di 296 manoscritti databili entro il sec. XV che sono conservati nella provincia di Pistoia: a Pistoia, nell’Archivio Capitolare, nell’Archivio Diocesano, nell’Archivio di Stato, nell’Archivio Vescovile, nella Chiesa della Madonna dell’Umiltà, nella Biblioteca Capitolare Fabroniana, nella Biblioteca Comunale Forteguerriana, nella Biblioteca Leoniana, nel Convento di San Domenico, nel Convento di San Francesco a Giaccherino, nel Museo Diocesano; a Buriano, nella Chiesa di San Michele Arcangelo; a Cutigliano, nella Chiesa di San Bartolomeo; a Lizzano, nella Chiesa di Santa Maria Assunta; a Pescia, nella Biblioteca Capitolare e nella Biblioteca Comunale Carlo Magnani; a Popiglio, nel Museo Parrocchiale. Il volume è corredato da 304 tavole in bianco e nero e da 16 tavole a colori, dagli indici, da una bibliografia generale, nonché da una breve storia delle singole sedi di conservazione.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK