Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Massimo Bernabò

Il Fisiologo di Smirne. Le miniature del perduto codice B. 8 della Biblioteca della Scuola Evangelica di Smirne

Con la collaborazione di Glenn Peers e Rita Tarasconi

Ril.  pp. XXVIII-128 + 115 tavv. f. t., € 54
CollanaMillennio Medievale, 007
SottocollanaStudi, 01
anno1998
isbn88-87027-24-2
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Del prezioso codice di Smirne, ridotto in cenere nell’incendio che devastò la città nel 1922 e testimone, tra le altre opere, del Fisiologo, l’autore ricostruisce il superstite corredo iconografico (databile al XIV secolo) pubblicando 89 fotografie delle miniature, scattate tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento e ora rintracciate in vari archivi sparsi per il mondo. Lo studio accurato del manoscritto, che costituisce l’unico testimone orientale miniato del Fisiologo, rende ragione dell’importanza di un tale recupero per la storia sia della miniatura bizantina, sia delle conoscenze naturalistiche ed esegetiche del Medioevo orientale. Le miniature qui riprodotte raffigurano infatti la natura fisica degli animali descritti nel testo, come anche l’ermeneia morale che consegue dal parallelo istituito tra i comportamenti degli animali e quelli degli uomini, interpretati alla luce delle Scritture. L’indagine delle fonti zoologiche del Fisiologo pone l’accento sui trattati naturalistici e altre opere dell’antichità. Altre raffigurazioni furono invece introdotte nel ciclo miniato da fonti iconografiche diverse, probabilmente in epoca paleologa.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all�uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
adidas superstar stan smith nere superstar scarpe adidas superstar 80s adidas superstar monocolore
OK