Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Marco Praloran

L’orchestrazione del racconto. Altri scritti cavallereschi

A cura di Nicola Morato

Bros.  pp. XIV-368, € 54 40
CollanaQuaderni di Stilistica e metrica italiana, 10
anno2019
isbn978-88-8450-922-2
Disponibilitàdisponibile
notePrezzo speciale in occasione della presentazione (Firenze, Fondazione Franceschini, 11.09.19)
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Premessa. IL TEMPO, LE FORME, LE IMMAGINI. I. Il tempo nel romanzo – II. Il silenzio del narratore, il silenzio dei personaggi nella logica narrativa dei romanzi in prosa del XIII secolo – III. Strutture metriche e racconto: alcune osservazioni preliminari – IV. Alcune osservazioni sullo studio delle strutture formali nei cantari – V. Il racconto per immagini nella tradizione cavalleresca italiana – VI. Temporalità e struttura narrativa nel romanzo europeo tra la fine del quindicesimo e l’inizio del sedicesimo secolo. LA NARRATIVA CAVALLERESCA TRA MEDIOEVO E RINASCIMENTO. VII. (con Tina Matarrese) Ricezione dell’antico nell’Inamoramento de Orlando tra Umanesimo e tradizione romanza – VIII. Aspects de la réception des classiques dans le Renaissance italienne: le monologue lyrique et la narration épique – IX. Riflessioni sul rapporto tra forme metriche e discorso nella tradizione italiana – X. (con Nicola Morato) Nostalgia e fascinazione della letteratura cavalleresca – XI. La tradizione cavalleresca in Italia e Mimesis. DALL’«INAMORAMENTO DE ORLANDO» ALL’«ORLANDO FURIOSO». XII. Il poema in ottava rima – XIII. Il mondo naturale nell’Inamoramento de Orlando – XIV. Le strutture narrative dell’Orlando furioso – XV. (con Tina Matarrese) L’Orlando furioso del 1516 – XVI. Per un commento al Furioso del 1516. Analisi dei canti I-XIX. Indice dei nomi e delle opere.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK