Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 

Stilistica e metrica italiana XVII (2017)

Bros.  pp. IV-378, € 65
CollanaStilistica e Metrica Italiana, SMI
anno2017
isbn978-88-8450-198-3
issn1591-6693
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   

G. Baldassari, Su una nuova edizione delle «Pastorale» di Boiardo e delle «Carte de triomphi». Considerazioni metrico-formali e una nuova ipotesi attributiva - P. V. Mengaldo, Il primo canto dell’«Inamoramento d’Orlando»: rilievi formali - S. Giovine, Tra ipotassi e paratassi. Sulla sintassi del periodo dell’ottava ariostesca - S. Drago, Nell’officina di un poeta-faber: repertorio metrico dei madrigali tassiani - L. Bellomo, L’ironia delle forme. Metro e sintassi nei «Paralipomeni della Batracomiomachia» - F. Scaglione, La reinvenzione dei metri classici negli «Inni» di Giovanni Pascoli - E. Coppo, Montale traduttore di Corneille: il «Cid» - G. Sabot, «Ma io non urlo, canto senza luce». Un’analisi della versificazione di Pusterla: «Folla sommersa» e «Argéman». NOTE e DISCUSSIONI. L. Facini, Classici infiniti. SEGNALAZIONI. SIGLE. INDICE DEI NOMI.

     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK