Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Franchino Gaffurio

Practica musice. Testo latino e italiano

Introduzione, traduzione e commento di Paolo Vittorelli

Bros.  pp. XCVIII-494, € 68
CollanaLa Tradizione Musicale. Studi e testi, 19
SottocollanaLe regole della musica, 06
anno2017
isbn978-88-8450-795-2
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   

Franchino Gaffurio (Lodi, 1451 - Milano, 1522), dopo la Theorica musice (presente in questa stessa collana), pubblicò, nel 1496, la Practica musice, con l’intento di esporre quella parte della teoria musicale che esulava dalla pura speculazione intellettuale. In questo trattato sono infatti contenute ampie descrizioni della pratica del canto piano e del canto figurato, corredate da una dettagliatissima esposizione dei princìpi della notazione mensurale di fine Quattrocento, da una trattazione critica e coerente dei fondamenti del contrappunto (l’autore era anche compositore), ricca di consigli di prassi esecutiva non soliti a scriversi da parte dei teorici coevi, e dalla più logica e completa dissertazione dei rapporti ritmici (nel lessico dell’epoca detti “proporzioni”) mai scritta da qualsiasi musicografo, il tutto illustrato da numerosissimi esempi, spesso composti ad hoc. Nel testo tornano, per la prima volta nella storia musicale europea, alcune citazioni di autori greci classici o bizantini diversi dagli usuali Boezio e Marziano Capella (alcuni fatti tradurre in latino per la prima volta proprio da Gaffurio stesso), con lo scopo di consentire l’uso della categoria di Umanesimo anche nel campo della musica. L’opera conobbe all’epoca un successo insuperato da parte di qualsiasi altro trattato di argomento musicale (ben cinque edizioni in una quindicina d’anni) e rimase uno dei testi di riferimento per le “regole della musica” sino a un periodo molto posteriore rispetto alla sua data di pubblicazione: ancora Leopold Mozart citerà il nome del lodigiano.

     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK