Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Raterio di Verona

Qualitatis coniectura

Edizione critica, traduzione e commento a cura di Benedetta Valtorta

Ril.  pp. VI-168, € 44
CollanaEdizione Nazionale dei Testi Mediolatini d'Italia, 39
SottocollanaSerie II, 17
anno2016
isbn978-88-8450-697-9
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Raterio, monaco di Lobbes e poi vescovo di Verona, compose la «Qualitatis coniectura» ormai settantenne, nel 966; di lì a poco sarà definitivamente allontanato dal soglio episcopale veronese. Opera di problematica definizione, incerta tra una tentazione di autobiografismo e la necessità di difendersi dalle accuse dei numerosi detrattori, la «Qualitatis coniectura» è soprattutto il vivido ritratto di un mondo lontano, ma anche singolarmente attuale: attraverso una narrazione brillante e ironica ritorna a vivere davanti ai nostri occhi la figura del suo autore, uno degli intellettuali più complessi e affascinanti nell'Europa del secolo X.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all�uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
adidas superstar stan smith nere superstar scarpe adidas superstar 80s adidas superstar monocolore
OK