Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Tommaso de Mezzo

Epirota

Edizione critica, traduzione e commento a cura di Luca Ruggio

Bros.  pp. LXXVIII-103, Ç 32
CollanaTeatro Umanistico, 09
anno2011
isbn978-88-8450-421-0
DisponibilitÓdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
L'Epirota di Tommaso de Mezzo, patrizio letterato, raccoglitore di manoscritti greci e latini e in contatto con alcuni dei maggiori esponenti della cultura del secolo XV, apre la serie di commedie scritte a Venezia nella seconda metÓ del Quattrocento e segue, a distanza di quasi mezzo secolo, la breve ma intensa esperienza teatrale di Tito Livio Frulovisi. Nonostante la presenza di riferimenti alla realtÓ contemporanea e di spunti offerti dalla coeva tradizione faceta, l'Epirota dimostra, tanto nella trama quanto nella struttura, una maggiore fedeltÓ ai modelli di Plauto e Terenzio, allontanandosi da quelle caratteristiche strettamente legate alla cultura medievale che avevano invece contrassegnato la precedente produzione teatrale umanistica.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all´┐Żuso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
adidas superstar stan smith nere superstar scarpe adidas superstar 80s adidas superstar monocolore
OK