Collana 
 autori 
 Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Nicola Morato

Il ciclo di «Guiron le Courtois»

Strutture e testi nella tradizione manoscritta

Ril.  pp. XXX-438, € 58
CollanaArchivio Romanzo, 19
anno2010
isbn978-88-8450-410-4
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
La monografia affronta con successo il rischioso equilibrio tra una lettura rinnovata delle fonti manoscritte, fino nelle loro particolarità paratestuali, e una definizione strutturale del romanzo, fino alla sua interpretazione complessiva in quanto meccanismo narrativo, giungendo così a ridisegnare ex novo i contorni identitari del testo e un quadro convincente della sua tradizione. Ne risulta la dimostrazione della consistenza di due branches principali e autonome, Roman de Meliadus e Roman de Guiron, solo in un secondo momento (ma sempre entro il XIII secolo) connesse da una struttura di raccordo, e integrate da una terza branche, una Suite Guiron retrospettiva. Delle tre branches si offre una lettura strutturale, in un continuo e non facile confronto con la precedente produzione ciclica in prosa, dal Lancelot al Tristan, e tramite l’accorto ricorso a categorie ridefinite nei termini di polarità finalistica e polarità digressiva, via via alternativamente prevalenti nell’impostazione narrativa di tutta questa tradizione. Questo primo riuscito tentativo di interpretazione narrativa dell’insieme del ciclo è integrato dalla recensio dei testimoni del Meliadus, che ricostruisce per la prima volta in forma rigorosamente stemmatica le linee genealogiche di una tradizione così complessa. Su questa base si è avviato il lavoro del «Gruppo Guiron», che progetta l'edizione critica dell'intero ciclo.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK