Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Cassiodoro

De orthographia

Tradizione manoscritta, fortuna, edizione critica a cura di Patrizia Stoppacci

Ril.  pp. CCXXXVIII-96, Ç 60
CollanaEdizione Nazionale dei Testi Mediolatini, 25
SottocollanaSerie I, 15
anno2010
isbn978-88-8450-359-6
DisponibilitÓdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Il De orthographia Ŕ l'ultima opera di Cassiodoro: preceduta da una prima redazione inserita nel Codex de grammatica e oggi perduta, fu portata a termine a Vivarium nel 580 ca., quando l'autore aveva giÓ superato i 92 anni di etÓ. Strutturalmente lontana dai manuali teorici di epoca antica e tardoantica, l'opera Ŕ un florilegium disorganico, scritto per fini pratici in risposta a una richiesta avanzata dai monaci copisti di Vivarium: fornire uno strumento utile per la trascrizione e la lettura delle Sacre Scritture. Il De orthographia viene ora ripresentato sulla base di un elenco di dieci manoscritti e di una recensio codicum integrale: l'indagine condotta sui vari testimoni ha permesso di tracciare uno stemma codicum ben definito e di gettare nuova luce sulle modalitÓ di trasmissione dell'opera.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all´┐Żuso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
adidas superstar stan smith nere superstar scarpe adidas superstar 80s adidas superstar monocolore
OK