Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Giovanna Maria della Croce

Rivelazioni. Libro decimo a laude di Dio

Editio princeps a cura di Maria Teresa Casella Bise

Bros.  pp. XXVIII-433 + 1 tav. f. t., € 58
CollanaLa Mistica cristiana tra Oriente e Occidente, 15
anno2009
isbn978-88-8450-338-1
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
Il Libro decimo a laude di Dio fino ad oggi inedito è il penultimo della raccolta di scritti autobiografici di Bernardina Floriani (1603-1673) di Rovereto. Monaca dal 1650 con il nome di Giovanna Maria della Croce nel convento delle clarisse di San Carlo da lei stessa fondato nella sua città, è stata sottoposta all’obbedienza di rivelare le manifestazioni di Dio in lei. Questo decimo libro raccoglie quelle che abbracciano gli anni dal marzo 1664 al dicembre 1667. La sua particolarità non risiede però solo in questa pur eccezionalmente intensa registrazione. Infatti la serva di Dio, come lei suole definirsi, la interrompe subito dopo la Pentecoste del 1664 per proporre una serie di sessanta meditazioni accompagnate da sessanta soliloqui. In questa edizione le fonti latine sono segnalate nel corpo del discorso, mentre le note in piè di pagina si limitano per lo più a rilevare le varianti alle lezioni adottate nel testo e a proporre la traduzione di voci vernacolari: rimanga al lettore il piacere di cogliere, apprezzare e gustare i molteplici e i diversi pregi che questo decimo libro comporta.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK