Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Michael Peter Bachmann

Die Heilige Christina von Bolsena

Eine antike Mńrtyrerin als typische Vertreterin einer ausgegrenzten Gruppe?

Bros.  pp. XXXIX-72, Ç 24
CollanaQuaderni di Hagiographica, 06
anno2008
isbn978-88-8450-264-3
DisponibilitÓdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
I tentativi di emarginare e perseguire un gruppo sociale non Ŕ un fenomeno dell'epoca moderna. La persecuzione dei cristiani nell'antica Roma ad esempio ha rinforzato se non addirittura fatto nascere l'identitÓ della cristianitÓ occidentale. I martiri antichi e le loro passioni sono sempre stati modelli per le vite letterarie medievali dei santi. La vita e la passione di Santa Cristina (di Bolsena, anzi Tiro?), che secondo le leggende ha subito il martirio sotto l'imperatore romano Diocleziano, Ŕ delineata in modo crudo e dettagliato nella "Vita cum passione s. Christinae" di Drogone di Altovillari (*1196/97, m. primi 70 anni del sec. XIII) presentata qui come editio princeps. Dopo alcune osservazioni sulla persecuzione dei cristiani il curatore tratta le origini e la paternitÓ dell'opera, riassume il contenuto della "Vita" e "Passione" in modo dettagliato e analizza infine alcuni aspetti formali e stilistici dell'opera. Un capitolo in particolare Ŕ dedicato ai racconti agiografici dei santi dell'epoca antica o medievale messi anche in relazione alla "Vita cum passione s. Christinae"di Drogone di Altovillari.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all´┐Żuso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
adidas superstar stan smith nere superstar scarpe adidas superstar 80s adidas superstar monocolore
OK