Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 

Visio Anselli. Il racconto di Ansello Scolastico e dell'Anonimo sulla visione infernale di Oddone di Auxerre

A cura di Roberto Gamberini

Bros.  pp. CX-78, € 33
CollanaPer Verba. Testi mediolatini con traduzione, 23
anno2008
isbn978-88-8450-201-8
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
La Visio Anselli è il racconto del sogno dell’abate Oddone di Auxerre, che scende agli inferi assieme a Cristo, assiste a fatti straordinari per poi ritornare in monastero accompagnato da un diavolo tentatore. Questo viaggio nell’aldilà si può leggere in un poema ritmico e in una redazione in prosa che testimoniano un momento importante della religiosità cluniacense e costituiscono un repertorio tematico prezioso per molti testi visionari dei secoli successivi tra cui la Divina Commedia di Dante Alighieri. Le due opere fino a oggi non erano mai state fatte oggetto di studi approfonditi, non erano reperibili in edizioni affidabili o redatte con criteri scientifici né erano mai state tradotte. Il volume offre la prima edizione critica e la prima traduzione commentata della duplice redazione della visione assieme alla lettera dedicatoria di Ansello Scolastico. Nello studio introduttivo si indaga inoltre sull’identificazione del visionario, si fa luce sui rapporti tra le due versioni, sui loro autori e sull’ambiente nel quale esse sono state composte. In appendice ai testi è riportata la visione così come viene raccontata da Rodolfo il Glabro.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK