Cerca 
 Ricerca Autori medievali
 
 precedente        
         
 
Domenico da Peccioli

Lectura Epistularum Senece

A cura di Silvia Marcucci

Ril.  pp. XIV-882, € 120
CollanaIl Ritorno dei Classici nell'Umanesimo, I.1
SottocollanaCommenti ai testi latini, 01
anno2007
isbn978-88-8450-259-9
Disponibilitàdisponibile
  
 aggiungi al carrello |  stampa scheda
 
   
La Lectura Epistularum Senece di Domenico da Peccioli (Peccioli, 1320 ca. - Pisa, 1408), il primo commento integrale alle ad Lucilium di Seneca, qui per la prima volta pubblicato in edizione critica, risulta particolarmente significativa poiché contribuisce a meglio definire la ricezione dei classici nel tardo Medioevo e peraltro si configura come precorritrice dei futuri e più maturi commenti dell'Umanesimo. Nonostante i suoi numerosi impegni all'interno dell'ordine domenicano, Domenico da Peccioli non smise mai di studiare i classici e soprattutto Seneca: da qui un commento sistematico, erudito, specchio esemplare della lectura di un testo latino operata da un frate domenicano, imbevuto di una ferrea e solida cultura sia classica sia di carattere teologico, cultura che sempre traspare dalle pagine dell'esegesi, la cui fortuna è confermata dall'utilizzo surrettizio che ne avrebbe fatto di lì a poco Gasparino Barzizza. L'Introduzione ricostruisce il profilo biografico di Domenico da Peccioli e le vicende che hanno portato alla riscoperta della Lectura Epistularum Senece in un codice della Biblioteca Nazionale di Torino (K IV 15), analizza la genesi del commento (grazie anche alla lettura in filigrana di annotazioni autografe rinvenute in un codice delle ad Lucilium senecane appartenuto a Domenico - Pisa, Biblioteca Cathariniana, ms. 67), la metodologia esegetica, le fonti adoperate, la lingua tecnica e peculiare del commentatore. La Lectura Epistularum Senece è corredata, oltre che di un apparato critico e delle fonti, anche di un apparato dei marginalia del manoscritto cateriniano, da considerarsi come una prima fase dell'esegesi.
     
     
         
Questo sito utilizza Cookies per garantire una ottimale fruizione dei suoi servizi. Proseguendo la navigazione acconsente all’uso dei Cookies (informativa estesa)
We use cookies to enhance your visit. By continuing to browse the site you approve our Cookie Policy
OK